Un virus comune: il raffreddore

 (Non farti fermare dal raffreddore!)

Brividi, dolore, stanchezza, malessere...

Il raffreddore è una patologia di origine virale assai diffusa, specie nella stagione invernale, alla base di molte infiammazioni delle mucose nasali e faringee.

Donna con il raffreddore

Il raffreddore ha la caratteristica di essere facilmente contagioso.  Lo possono trasmettere sia i malati, sia i portatori sani, soprattutto attraverso il contagio diretto: starnuti, tosse, gocce di saliva che “escono” dalla bocca, anche solo parlando.

Il rischio di contagio è più forte nei primi tre giorni di malattia e i virus responsabili del raffreddore (se ne contano più di 200) resistono nell’ambiente esterno al massimo per tre-quattro ore.



Brividi, dolore, stanchezza, malessere...

Donna con il raffreddore


Se siamo noi i “raffreddati”, è invece buona abitudine coprirsi la bocca con le mani quando si tossisce o starnutisce.
In questo modo limitiamo i rischi di contagio verso chi ci sta vicino.