Beta Estradiolo (17 Beta Estradiolo)

Descrizione analisi
Beta Estradiolo (17 Beta Estradiolo)

Tipo di campione
Plasma pg/ml

Valore di riferimento uomo
I valori normali sono inferiori a 20 pg/ml

Valore di riferimento donna
I valori normali sono: in fase follicolare inferiori a 50 pg/ml; in fase ovulatoria compresi tra 250 e 400 pg/ml; in fase luteinica compresi tra 100 e 200 pg/ml; in menopausa inferiori a 20 pg/ml.

Descrizione analisi
L´ estradiolo è il principale estrogeno ovarico, essendo gli altri rappresentati da estrone ed estriolo. E´ sintetizzato e secreto dalle cellule della granulosa, trasportato in circolo da una globulina (SBP= sex binding protein), catabolizzato o convertito in estriolo (biologicamente meno attivo) a livello epatico. Il surrene sintetizza piccole quantità di ormone, di scarso significato fisiologico. La secrezione ormonale è controllata dalle gonadotropine ipofisarie sulle quali agisce con meccanismo a feedback. Gli effetti biologici si esplicano sull´ apparato genitale femminile attraverso un´ azione maturativa e trofica a partire dalla pubertà e con variazioni cicliche durante tutto il periodo fertile. Un aumento dei valori normali di estradiolo si osserva in gravidanza, in caso di ipercorticosurrenalismo, insufficienza epatica. Una diminuzione dei valori normali di estradiolo si osserva, invece, in caso di insufficienza ovarica primitiva e secondaria, insufficienza corticosurrenalica, terapia estroprogestinica e sindrome di Turner.

Informazioni per il paziente
Generalmente per capire la causa dell´aumento o della riduzione dei livelli di estradiolo è necessario il dosaggio di altri ormoni (ormone follicolo stimolante o FSH).