Anticorpi anti - Mycoplasma Pneumoniae IgG e IgM

Descrizione analisi
Anticorpi anti Mycoplasma Pneumoniae IgG e IgM

Tipo di campione
Siero U/mL

Valore di riferimento uomo
< 10 negativo

Valore di riferimento donna
< 10 negativo

Descrizione analisi
Il Micoplasma pneumoniae è in molti casi l´ agente eziologico della polmonite atipica. Caratteristica peculiare di questo microorganismo è l´ assenza della parete cellulare e il fatto che risulta essere il più piccolo microorganismo in grado di riprodursi al di fuori di cellule ospiti. A partire da 7 giorni dall´ infezione si può già evidenziare un incremento dei livelli anticorpali IgG che raggiungono il loro massimo dopo 3 - 4 settimane e permangono per diverso tempo.

Informazioni per il paziente
Titoli anticorpali chiaramente elevati di IgM in corso di infezione acuta, si possono ritrovare nel siero anche dopo periodi di tempo variabili tra i 2 e i 12 mesi.