Reazione di Widal

Descrizione analisi
Reazione di Widal

Tipo di campione
Siero

Valore di riferimento uomo
negativo

Valore di riferimento donna
negativo

Descrizione analisi
Le salmonelle sono dotate di un antigene somatico O e di un antigene flagellare H; alcune, come Salmonella typhi e paratyphi C, possiedono un antigene Vi che circonda l´ antigene O ostacolandone l´ agglutinazione da parte di sieri anti O. Gli anticorpi anti O (IgM) compaiono entro 8-10 giorni, il loro titolo si innalza successivamente fino a 1/200-1/400 verso la terza settimana, poi si riduce per scomparire entro 2-3 mesi. Gli anticorpi anti H (IgG) sono evidenziabili verso la dodicesima giornata, il loro titolo raggiunge il massimo a 1/800-1/1600 poi decresce molto lentamente nel corso degli anni. Gli anticorpi anti-Vi sono evidenziabili molto tardivamente, il loro tasso è basso (1/10-1/20), e si riscontrano nei portatori cronici di Salmonella typhi e paratyphi C. La sierodiagnosi di Widal consiste nel cimentare il siero del soggetto in esame con sospensione di Salmonelle (reazione di agglutinazione): si positivizza all´ inizio della seconda settimana e tale può mantenersi per qualche mese.

Informazioni per il paziente
La reazione di Widal è un metodo utile per la diagnosi di malattie infettive caratterizzate da febbre persistente.