Anticorpi anti - Varicella Zoster (VZV) IgG-IgM

Descrizione analisi
Anticorpi anti - Varicella Zoster (VZV) IgG-IgM

Tipo di campione
Siero

Valore di riferimento uomo
assente

Valore di riferimento donna
assente

Descrizione analisi
La manifestazione clinica primaria di VZV è rappresentata da un esantema febbrile vescicolare. Raramente nei soggetti immunocompetenti, più frequentemente nei pazienti con AIDS e immunocompromessi in genere, è possibile il verificarsi di complicanze, tra cui encefaliti, polmoniti, e disseminazioni cutanee di varia gravità.

 

HERPES ZOSTER è un´ infezione ricorrente e appare generalmente in età adulta, quando l´ immunità subisce un progressivo e naturale decadimento. Infezione in corso: IgM ++, IgG - + ; Infezione recente: IgM ++, IgG +++ ; Infezione pregressa: IgM - , IgG +/++.

Informazioni per il paziente
L´Herpes zoster è noto comunemente come Fuoco di Sant´Antonio, è una patologia a carico della cute e delle terminazioni nervose, causata dal virus della varicella infantile.