Alfa 1 antitripsina

Descrizione analisi
Alfa 1 antitripsina

Tipo di campione
Siero mg/dl

Valore di riferimento uomo
I valori normali sono compresi tra 200 e 800 mg/dl

Valore di riferimento donna
I valori normali sono compresi tra 200 e 800 mg/dl

Descrizione analisi
L´ alfa 1 antitripsina è una glicoproteina sintetizzata a livello epatico; costituisce il 90% dell´ attività antiproteasica del sangue. Un aumento dei valori normali dell´ alfa 1 antitripsina si può osservare in caso di gravidanza, terapia con estroprogestinici, infezioni acute e croniche, necrosi (infarto del miocardio, ecc.) e neoplasie. Una diminuzione dei valori normali dell´ alfa 1 antitripsina, invece, può essere riscontrata in caso di epatopatie acute, ustioni estese, prematurità, deficit geneticamente trasmesso: enfisema polmonare, epatopatie infantili e cirrosi epatica giovanile.

Informazioni per il paziente
Lo stress, l´esercizio fisico, la gravidanza, i contraccettivi orali, le patologie polmonari croniche, possono fare aumentare i livelli sierici dell´esame.Si raccomanda la sospensione dei contraccettivi orali almeno 24 ore prima del test.