Acido folico

Descrizione analisi
Acido folico

Tipo di campione
Siero ng/ml

Valore di riferimento uomo
I valori normali sono compresi tra 2,7 e 17,0 ng/ml

Valore di riferimento donna
I valori normali sono compresi tra 2,7 e 17,0 ng/ml

Descrizione analisi
L´ acido folico è una vitamina del gruppo B. Partecipa alla produzione di globuli rossi (le cellule più numerose del sangue) e alla riproduzione cellulare. L´ acido folico svolge un ruolo essenziale nel Metabolismo degli aminoacidi e nella sintesi proteica: è quindi fondamentale per la normale moltiplicazione delle cellule e per la crescita dei tessuti. Ha un ruolo importante anche nel mantenimento del codice genetico e nel conseguente trasferimento delle caratteristiche genetiche da una cellula ad un´ altra.

Un basso livello di folati dipende da carenze nutrizionali, da gravidanze ravvicinate, da malattie associate a difficoltà nell´ Assorbimento degli alimenti e dalla assunzione di alcuni farmaci.

La carenza di acido folico determina macrocitosi, caratterizzata da un maggior volume di globuli rossi e da una ridotta capacità di portare ossigeno. Negli adulti, la carenza di questa vitamina è correlata all´ aumento di omocisteina, una sostanza tossica che aumenta il rischio di cardiopatie. Nei neonati è, invece, alla base di gravi malformazioni.

Informazioni per il paziente
Il test è indicato anche nella diagnosi differenziale dell´Anemia megaloblastica.Per la completezza della diagnosi deve essere misurata nel siero anche la Vitamina B12, perchè in più del 50% dei casi di Anemia megaloblastica c´è una carenza di B12.