Proteina C reattiva (PRC)

Descrizione analisi
Proteina C reattiva (PRC)

Tipo di campione
Siero mg/dl

Valore di riferimento uomo
I valori normali sono inferiori a 0,50 mg/dl

Valore di riferimento donna
I valori normali sono inferiori a 0,50 mg/dl

Descrizione analisi
La proteina C reattiva è prodotta dal fegato solamente durante momenti di malattia infettiva; interagisce con il sistema di difesa immunologico. La presenza di proteina C reattiva nel sangue indica la presenza di un processo infiammatorio acuto. L´ esame viene richiesto per valutare gli episodi di artrite reumatoide o di febbre reumatica. Quando i livelli di proteina C reattiva sono superiori a 0,50 mg/dl significa che è in corso un processo infiammatorio la cui gravità ed estensione saranno proporzionali ai valori ottenuti. L´ innalzamento dei livelli di PRC è determinato da episodi di artrite reumatoide e febbre reumatica, tubercolosi, polmonite pneumococcica, infarto del miocardio e lupus eritematoso sistemico.

Informazioni per il paziente
Il test della CRP viene utilizzato per accertare la presenza di uno stato infiammatorio, ma non è specifico per la diagnosi di nessuna malattia.