Fibrinogeno

Descrizione analisi
Fibrinogeno

Tipo di campione
Plasma mg/dl

Valore di riferimento uomo
I valori normali sono compresi tra 200-400 mg/dl

Valore di riferimento donna
I valori normali sono compresi tra 200-400 mg/dl

Descrizione analisi
Il fibrinogeno è una proteina sintetizzata dal fegato. La sua azione è indispensabile per la coaugulazione del sangue. Bassi valori di concentrazione di fibrinogeno provocano un´ alterazione nei processi di Coagulazione. Questa situazione è caratteristica di alcune condizioni patologiche, congenite o acquisite, in cui la sintesi di fibrinogeno è ridotta o assente. Una diminuzione dei valori di fibrinogeno nel sangue può essere dovuta anche a insufficienza epatica, per alterazione del processo di sintesi della proteina. Un innalzamento della concentrazione di fibrinogeno si osserva, invece, nelle infiammazioni ( reumatismi, connettivite) e nei linfomi.

Informazioni per il paziente
In alcune circostanze il dosaggio del fibrinogeno può essere prescritto in associazione ad altri esami per valutare il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari ereditarie.