Colesterolo-LDL, colesterolo-VLDL

Descrizione analisi
Colesterolo-LDL, colesterolo-VLDL

Tipo di campione
Siero mg/dl

Valore di riferimento uomo
I valori ottimali di colesterolo-LDL dovrebbero essere inferiori a 100-120 mg/dl

Valore di riferimento donna
I valori ottimali di colesterolo-LDL dovrebbero essere inferiori a 100-120 mg/dl

Descrizione analisi
Il colesterolo-LDL è una Lipoproteina a bassa densità (dall´ inglese, Low Density Lipoprotein) e il colesterolo-VLDL è una Lipoproteina con densità ancor inferiore alla precedente ( dall´ inglese, Very Low Density Lipoprotein). La funzione principale del colesterolo-LDL e colesterolo-VLDL sembra essere il trasporto del colesterolo in senso inverso a quello del colesterolo-HDL, ossia dal sangue ai vari tessuti e organi e per questo motivo a volte è indicato come colesterolo "cattivo". Elevati livelli di colesterolo-LDL sono legati alla presenza di malattie coronariche; valori compresi tra 160-189 mg/dl sono considerati alti e valori uguali o superiori a 190 mg/dl sono considerati molto alti.

Informazioni per il paziente
Il rischio cardiovascolare è di natura multifattoriale, dipende cioè dalla combinazione di vari fattori: sesso, storia familiare di malattie coronariche precoci, fumo, ipertensione, diabete, obesità, lipidi circolanti.