A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Insieme al medico, è uno dei principali attori della salute. Il farmacista è il professionista che si occupa della corretta dispensazione dei farmaci e della preparazione dei prodotti galenici. Con la sua attività di consiglio in materia di farmaci, svolge una fondamentale e capillare funzione di educazione sanitaria. L’accessibilità, la vicinanza e la disponibilità ne fanno, spesso, un punto di riferimento per cittadini e pazienti.
È contenuto in tutte le confezioni dei medicinali e aiuta il paziente ad usarli correttamente. Alcune parole chiave segnalano le informazioni pratiche più importanti: le indicazioni terapeutiche (per quale patologia è indicato l’uso del medicinale), le controindicazioni (in quali casi non deve essere assunto), le precauzioni d’uso, le interazioni con altri medicinali (che possono modificare gli effetti terapeutici), la posologia, il sovradosaggio e i possibili effetti indesiderati.
È la forma con cui il medicinale si presenta e che assume grazie all’unione del principio attivo con gli eccipienti, che gli danno corpo e volume. Esistono numerose forme farmaceutiche. Tra le più comuni: compresse, capsule, gocce, creme, soluzioni iniettabili per fiale, cerotti, aerosol, sciroppi e sospensioni. Le forme farmaceutiche sono in genere classificate a seconda delle vie di somministrazione: per via orale, topica (creme, gel, unguenti), nasale-inalatoria e parenterale (endovenosa o intramuscolare).